L’inverno è tempo di vacanze e chi ha la fortuna di avere una seconda casa, magari in montagna, non vede l’ora di godersela almeno per qualche giorno.

Però, come ogni anno si pone il problema di capire come gestire l’impianto di riscaldamento di una casa vacanze, specie se questa si trova in località caratterizzate da temperature molto rigide e rimane inutilizzata per gran parte dell’anno.

 

L’impianto di riscaldamento delle case vacanze: perché è importante gestirlo correttamente

 

L’impianto di riscaldamento delle case vacanze: perché è importante gestirlo correttamente

 

Le case vacanze fuori città, specie in montagna, sono notoriamente più fredde.

Quindi bisogna scegliere non solo un buon impianto di riscaldamento, ma anche avere alcuni accorgimenti per evitare da un lato dispersioni di energia che possono generare uno spreco consistente di consumi, e dall’altro evitare problemi più seri sull’efficienza dell’impianto.

 

Perché è importante gestire correttamente l’impianto di riscaldamento nelle case vacanze?

Perché è importante gestire correttamente l’impianto di riscaldamento nelle case vacanze?

 

In certe località dove la temperatura scende spesso sotto lo zero, il rischio che le tubature dell’impianto ghiaccino è all’ordine del giorno.

Quando questo avviene, per risolvere il problema, spesso può essere necessario contattare un tecnico specializzato, con conseguenti spese supplementari che non sono certo di poco conto.

Inoltre, se il ghiaccio è stato particolarmente intenso, c’è il rischio di ritrovarsi un guasto anche alle tubature (che possono infatti scoppiare per l’aumento di massa dell’acqua ghiacciata), e di conseguenza a tutto l’impianto.

Infatti, questo scenario richiederebbe tempi ancora più lunghi per la risoluzione dell’intera situazione, nonché costi ulteriormente crescenti.

E non scordiamo che oltre alla spesa in sé, anche il comfort ne risulterebbe gravemente compromesso.

Difatti, arrivare nella propria casa vacanze e non poter godere immediatamente dei benefici del proprio impianto di riscaldamento rischia di rovinare seriamente una vacanza, magari sognata da tanto tempo.

Certo, si potrebbe mantenere in funzione l’impianto di riscaldamento, pur a temperatura bassa, costantemente, così come utilizzare particolari liquidi antigelo che preservino l’impianto stesso.

Anche in questo caso però i costi sarebbero decisamente elevati.

Infatti, la caldaia continuerebbe a lavorare producendo calore, in un’abitazione che per gran parte dell’anno rimane disabitata, consumando quindi energia.

Dunque, si tratterebbe di una spesa sostanzialmente inutile.

Ovvio, si può lavorare molto e bene a livello di isolamento termico dell’edificio, con cappotti, un’efficiente coibentazione, piuttosto che con l’utilizzo di particolari materiali isolanti.

Anche qui però, la nota dolente sarebbero sempre i costi da sostenere, piuttosto alti se si utilizzano materiali di alta qualità.

Infine, non dimentichiamo che anche se l’impianto di riscaldamento della propria casa vacanze funzionasse correttamente, riscaldare una stanza molto fredda comporterebbe comunque un gran dispendio in termini di consumi.

 

I vantaggi di un sistema di riscaldamento intelligente per gestire il riscaldamento della casa delle vacanze

 

I vantaggi di un sistema di riscaldamento intelligente per gestire il riscaldamento della casa delle vacanze

 

IRSAP NOW con il suo sistema di riscaldamento intelligente ti permette di evitare ogni problema.

Parliamo dell’innovativo impianto di riscaldamento smart, wireless e multizona, personalizzabile per qualsiasi tipo di abitazione: dall'appartamento, al loft, alla villetta.

In particolare, questo sistema è controllabile da remoto, così puoi decidere in qualsiasi momento come e quanto mettere in funzione il riscaldamento della tua casa di montagna.

Questo ti permetterà di:

  • Prevenire guasti, grazie alle funzioni antigelo e al controllo su tutto l’impianto che ti avvertirà di eventuali blocchi
  • Avere il massimo comfort sin dal tuo arrivo, potendo programmare per tempo una determinata temperatura
  • Risparmiare sulla bolletta, potendo dosare il consumo di energia nel corso di tutto l’anno, anche quando il sistema non è in funzione

 

Perché IRSAP NOW ti aiuta a gestire il riscaldamento della tua casa vacanze in maniera ottimale?

Perché IRSAP NOW ti aiuta a gestire il riscaldamento della tua casa vacanze in maniera ottimale?

 

Le diverse funzioni del sistema IRSAP NOW ti garantiscono di ottenere tutti i vantaggi del riscaldamento intelligente.

Imparando dalle tue abitudini, ti aiuta a mantenere la casa sempre al giusto calore automaticamente, governando tutto comodamente tramite una App.

In particolare, il nostro Termostato Smart ti permette di impostare e misurare in modo preciso la temperatura dell’ambiente in cui è installato, anche da remoto tramite l’App IRSAP NOW.

Grazie alle sue funzionalità evolute ti consente di controllare anche il grado di umidità e la qualità dell’aria.

In più, grazie ai comandi touch presenti sul Termostato stesso, puoi gestire con pochi gesti la temperatura degli altri ambienti collegati al sistema.

Quindi lo Smart Thermostat è davvero intelligente: infatti gli algoritmi avanzati sono in grado di apprendere dalle tue abitudini e di aiutarti a risparmiare energia.

È compatibile con tutti i modelli di caldaia e pompe di calore e, con l’aiuto dei video tutorial in App potrai installare il tuo termostato wireless in completa autonomia.

Inoltre, valvole termostatiche smart ti permettono di regolare automaticamente l’afflusso di acqua calda in ciascun termosifone alla temperatura scelta e preimpostata nella manopola graduata.

Nello specifico, mano a mano che la temperatura della stanza si avvicina a quella desiderata la valvola si chiude, dirottando l’acqua calda verso gli altri radiatori ancora aperti.

Quindi, grazie ad esse si possono impostare temperature diverse in stanze differenti a seconda delle necessità, per ottenere così una corretta gestione del calore della casa.

Inoltre, le valvole termostatiche wireless IRSAP NOW sono studiate appositamente per salvaguardare la sicurezza dei piccoli di casa e sono in grado di rilevare quando una finestra è aperta, per adattare in automatico la temperatura del radiatore, evitando così inutili consumi.