In estate non sussiste il bisogno di riscaldamento domestico, per cui sulla bolletta si registra già naturalmente un notevole risparmio.

Tuttavia, esistono dei piccoli accorgimenti che, evitando inutili sprechi, oltre a preservare il corretto funzionamento dell’ impianto, possono anche aiutare a risparmiare ulteriormente.

In questo modo, all’inizio del prossimo inverno, quando il riscaldamento dovrà tornare a funzionare a pieno regime, sarà possibile evitare spese impreviste.

Il tutto si può fare in completa autonomia e in questo articolo ti potrai apprendere alcuni consigli per farlo.

 

Impostare la modalità estate sulla caldaia

 

Impostare la modalità estate sulla caldaia

 

Sulle moderne caldaie solitamente sono indicate due modalità: inverno ed estate.

Queste sono spesso contrassegnate con il simbolo della neve o del sole, oppure con il simbolo del rubinetto (che significa acqua calda) e del termosifone insieme al rubinetto.

Quindi, durante la stagione calda è bene impostare la modalità del riscaldamento su estate, poiché non è sufficiente impostare il termostato a zero. 

Infatti, la caldaia in modalità estate/inverno settata sulla voce “estate”, lavorerà solo per la produzione di acqua calda sanitaria per i rubinetti, non invece mettendo più in funzione l’impianto di riscaldamento, ed evitando così un inutile spreco di gas.

Su alcuni impianti, questa funzionalità è gestita tramite il termostato estate/inverno. Ma come funziona?

Spostando la rotellina del termostato sulla stagione desiderata, è possibile programmare il funzionamento della caldaia, impostando la temperatura dell’acqua calda che passa nei tubi, decidendo quando attivare il riscaldamento e quando spegnerlo, e la temperatura minima e massima per farlo funzionare.

Le caldaie più recenti sono regolate da un termostato estate/inverno wifi o crono termostato.

Il termostato intelligente offre un risparmio maggiore rispetto ai termostati manuali, dato che a differenza di questi, che si impostano in maniera costante accendendosi e spegnendosi automaticamente, si può impostare come preferiamo, scegliendo anche in quali ore e giorni modificare la temperatura.

In questo modo avremo un utilizzo intelligente del riscaldamento che si adatta perfettamente alle nostre abitudini nonché un’ulteriore riduzione degli sprechi.

 

Impostare la temperatura dell’acqua sulla caldaia

Impostare la temperatura dell’acqua sulla caldaia

 

Sulla caldaia solitamente si trovano anche dei comandi che permettono di impostare la temperatura dell’acqua.

In estate, date le temperature esterne già elevate, non è fondamentale avere a disposizione l’acqua bollente.

Per questo motivo, per chi desidera ottenere un buon risparmio in bolletta, è possibile definire una temperatura dell’acqua più bassa, compresa tra i 45°C e i 50° C.

Si tratta di un valore ideale, oltre il quale è possibile riscontrare la formazione di ostruzioni alle tubature e di guasti alla caldaia.

 

Regolare le valvole termostatiche sui termosifoni

 

Regolare le valvole termostatiche sui termosifoni

 

Durante il periodo estivo molti tendono a chiudere le valvole termostatiche sui termosifoni, impostando il valore zero.

Questa pratica non è consigliata, perché può portare alla formazione di calcare e sedimenti che possono incidere non solo sul funzionamento del termosifone, ma anche sul futuro funzionamento della caldaia.

Infatti quando un solo dispositivo dell’impianto termico è mal funzionante a risentirne è l’intero impianto che potrebbe bloccarsi temporaneamente o generare danni ancora più gravi.

Quindi è consigliabile lasciare normalmente le valvole aperte.

Non ci si deve preoccupare dei consumi: se la caldaia è impostata sulla modalità estate non verrà prodotto alcun calore e non ci sarà dispendio di risorse.

Così, all’inizio dell’inverno successivo, poi, bisognerà semplicemente ricordarsi di effettuare una manutenzione ordinaria del termosifone, per un funzionamento ottimale del dispositivo e delle valvole.

Quindi basterà semplicemente controllare eventuali perdite da ogni singolo termosifone e sincerarsi che al suo interno non sia presente aria.

 

Il sistema di riscaldamento smart durante l’estate: come aiuta a risparmiare

Il sistema di riscaldamento smart durante l’estate: come aiuta a risparmiare

 

Se nella tua abitazione hai installato un sistema di riscaldamento smart come quello di IRSAP NOW non dovrai preoccuparti di nulla.

Parliamo dell'innovativo sistema che permette di trasformare il tuo impianto tradizionale in un sistema di riscaldamento intelligente, wireless e multizona, personalizzabile per qualsiasi tipo di abitazione.

È pensato per migliorare il comfort, ridurre l'impatto sull'ambiente e risparmiare ottimizzando i consumi, anche d’estate o nei momenti in cui l’impianto non deve funzionare a pieno regime.

In più, se hai una casa vacanze che non utilizzi durante l’anno, la modalità estate ti permette una gestione intelligente del riscaldamento, senza consumare energia durante l’estate, ma restando comunque sempre attiva per assicurarti un perfetto funzionamento quando ne avrai bisogno.

Il tutto controllabile a distanza grazie all’App di IRSAP NOW, disponibile su Android e iOS e compatibile con Alexa e Google Home.

Inoltre, grazie alle termovalvole smart di IRSAP NOW il tuo sistema di riscaldamento verrà sempre tenuto sotto controllo, anche su ogni singolo radiatore dove ogni valvola è installata.

Quindi verrà mantenuta sempre una buona circolazione di acqua senza permettere la formazione di calcare, il tutto senza bruciare gas.

Le valvole termostatiche intelligenti di IRSAP sono wireless e pensate per ottimizzare l’utilizzo del radiatore: gestendo in modo dinamico il passaggio dell'acqua, aumenta l’efficienza del sistema di riscaldamento.

Inoltre, permettono di rilevare la temperatura di ogni ambiente e possono essere regolate tramite l'app IRSAP NOW.

Sono compatibili con la maggior parte dei radiatori idraulici presenti sul mercato: è quindi generalmente possibile sostituire con facilità una tradizionale valvola termostatica con la  valvola termostatica smart.

Inoltre, le valvole poi sono connesse con il termostato intelligente.

Il termostato smart di IRSAP NOW, oltre a imparare dalle tue abitudini regolandosi automaticamente, ti permette di impostare la modalità estiva della tua abitazione, facendoti risparmiare sui consumi.

Inoltre, è in grado di darti costantemente aggiornamenti sulla qualità dell’aria che si respira in casa, rilevando temperatura e tasso di umidità.

Il sistema di riscaldamento di IRSAP NOW è compatibile con tutti i marchi di radiatori e i principali produttori di valvole idrauliche.