È un’operazione che non viene presa in considerazione, ma che è molto importante per evitare una dispersione termica. Isolare i tubi del riscaldamento è quindi un passaggio fondamentale per una ottimizzazione energetica. Scopriamolo insieme.

 

 

Come isolare i tubi dei termosifoni?

 

Con il termine “isolare” si intende l’azione di rivestimento di un corpo o di un ambiente con un materiale che impedisca il passaggio di energia termica o di onde sonore. È un concetto semplice da intuire, se pensiamo alle opere di isolamento per i muri piuttosto che per i pavimenti. 

Lo stesso vale per i tubi del sistema di riscaldamento che trasportano l’acqua calda ai termosifoni di casa. L’intervento è efficiente in ogni caso e lo è ancora di più se gli spazi attorno non sono isolati o lo sono in modo non adeguato. Contribuisce anche all’isolamento acustico, riducendo il rumore proveniente dalle tubazioni. 

I dettagli fanno la differenza. La dispersione incide sui consumi e sui costi in bolletta. Oltre che al rivestimento, ci sono le soluzioni fornite dalla domotica come le termovalvole smart che interrompono, per esempio, l’erogazione di calore quando una finestra in prossimità del calorifero rimane aperta. 

Esistono quindi, oltre ai dispositivi smart, dei materiali appositi, facilmente reperibili nei negozi specializzati.

Che materiale usare per isolamento termico?

 

Si possono adottare diverse soluzioni per isolare i tubi dei termosifoni e impiegare guaine isolanti in:

  • lana di vetro;
  • lana di roccia. 

In alternativa si può optare per:

  • un isolamento esterno in schiuma di polietilene; 
  • nastri isolanti di spugna autoadesivi;
  • tubi rigidi in poliuretano espanso, apprezzato nell’edilizia per essere un ottimo materiale isolante. 

 

isolare-tubi-riscaldamento

Come coibentare i tubi del riscaldamento?

 

Se si procede all’installazione di un nuovo impianto di riscaldamento, la coibentazione avviene durante i lavori. Se, al contrario, occorre intervenire su radiatori già installati, basta un po’ di manualità per chi ha confidenza con questo tipo di interventi. 

  • Si effettua un taglio longitudinale delle guaine, tenendo conto delle misure dei tubi su cui intervenire. 
  • Le guaine vengono quindi applicate. Per chiuderle lungo il taglio, si può usare della colla specifica per avere una chiusura sigillata.
  • In prossimità di angoli retti, bisogna tagliare le estremità delle coperture rivolte verso l’angolo con un taglio di 45°. A questo punto si fanno combaciare per coprire lo spazio interessato.
  • Negli angoli più ostici o per sigillare al meglio gli spazi di incontro tra le guaine o i tubi, si procede con del nastro isolante. 

In caso contrario ci si può affidare alle competenze di un tecnico esperto.

 

isolare-tubi-riscaldamento

Come isolare i tubi dell’acqua dal gelo?

 

Chi vive in zone molto fredde durante la stagione invernale deve prestare attenzione all’isolamento dei tubi dell’acqua dal gelo. 

Un tubo gelato che contiene liquidi come l’acqua può causare la rottura dell’impianto di casa:

  • la temperatura esterna scende sotto zero;
  • l’acqua si ghiaccia e aumenta di volume;
  • la tubazione si rompe con spiacevoli disservizi e contrattempi (e notevoli costi di riparazione).

La fase di progettazione della casa e dell’impianto stesso è di vitale importanza per evitare che i tubi siano esposti al freddo intenso. Con i tubi a vista esterni il rimedio prevede l’utilizzo di coppelle: sono dei supporti cilindrici trattati con resine termoindurenti.

Sono prodotti con diversi materiali tra cui ritroviamo la lana di roccia e il poliuretano

Le dovute precauzioni riguardano anche i contatori da inserire in nicchie protette in modo adeguato.

Se l’impianto non viene utilizzato per un lungo tempo, come accade con le case di villeggiatura in montagna, va completamente svuotato: non si creano accumuli d’acqua che possono rivelarsi pericolosi. 

Altri articoli

Caldaia in blocco: cosa fare

16 Maggio 2024

La caldaia perde acqua: cosa devo fare

10 Maggio 2024

Perché il termostato lampeggia

30 Aprile 2024

Smart Valve

95,00 €

Controlla la temperatura di ogni singola stanza senza l'esecuzione di opere murarie o elettriche. Le nostre Smart Valve sono compatibili con tutti i marchi di radiatori e i principali produttori di valvole idrauliche.

ACQUISTA

Connection Unit & Repeater

125,00 €

La Connection Unit va collegata al router di casa ed è indispensabile per controllare tutti gli altri dispositivi del sistema dove e quando vuoi direttamente dal tuo smartphone tramite App.

ACQUISTA
kit de válvula termostática inteligente inalambrico

Kit Smart Valve

259,00 €

Ottieni il massimo del comfort e imposta la temperatura ideale di ogni zona della tua casa con il Kit Smart Valve. Controlla la temperatura dove e quando vuoi tramite smartphone. Le nostre valvole termostatiche intelligenti sono compatibili con tutti i marchi di radiatori e i principali produttori di valvole idrauliche.

ACQUISTA